progetto college, nostro modo di essere scuola

La scuola si deve costruire come luogo accogliente, coinvolgendo in questo compito gli studeni stessi. Sono, infatti, importanti le condizioni che favoriscono lo star bene a scuola, al fine di otttenere la partecipazione più ampia dei bambini e degli adolescenti a un progetto educativo condiviso.

Ridefinizione degli spazi
Aule attrezzate come studi professionali:

  • si spostano gli studenti, non i docenti _ogni disciplina ha la propria aula
  • Setting d’aula polifunzionali (disposizione frontale, a gruppi, a ferro di cavallo, in base alle esigenze della lezione e alle caratteristiche epistemiche della disciplina di studio)

Un nuovo modello didattico

  • Dalla didattica trasmissiva allo scaffolding
  • Peer educaon & cooperave learning
  • Modulazione dell’orario in o.ca funzionale (2 ore + intervallo + 2 ore + intervallo + 2 ore) e interdisciplinare

“Star bene a scuola”

  • Da un ambiente pensato per insegnare a uno spazio pensato per apprendere
  • Un armadietto personale per ciascun alunno
  • Laboratori pomeridiani gratuiti di potenziamento (conversazione in lingua inglese e/o spagnola, media education & coding, scrittura creativa, supermath, introduzione alla lingua e alla cultura latina)
  • Sport Academy & Music Academy pomeridiane _scuola aperta dalle 7.30 alle 19.00